Cronaca

Aggredisce la ex in un bar: ai domiciliari 26enne sannita

Aggredisce la ex fidanzata al bar di Benevento: 26enne ai domiciliari. Il giovane è accusato di stalking in seguito ad una denuncia

È stato arrestato dopo aver aggredito la ex fidanzata al bar. Lo scorso 8 marzo gli era stato notificato il divieto di avvicinamento alla donna e nel pomeriggio di ieri, sabato 25 giugno, il gip Loredana Camerlengo ha disposto gli arresti domiciliari per un 26enne beneventano. A notificare il provvedimento i poliziotti della Squadra Mobile come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Aggredisce la ex fidanzata al bar: ai domiciliari

Il giovane è accusato di stalking in seguito ad una denuncia della donna. Al centro della denuncia vanno i fatti consumatisi dal 2018 allo scorso febbraio. Un arco temporale nel corso del quale il giovane, dopo l’interruzione del rapporto, l’avrebbe tormentata. Poche sere fa, il 26enne ha seguito la donna fino all’interno di un bar del centro storico cittadino e una volta nel bar l’ha di nuovo aggredita. Da qui la denuncia della donna, e gli arresti domiciliari.

Articoli correlati

Back to top button