Cronaca

Airola, lite domestica sfocia nella violenza: 42enne accoltellato dalla compagna

La vittima dell'aggressione è un 42enne brasiliano, l'uomo ha rifiutato il ricovero in ospedale

Airola, lite domestica sfocia nella violenza: un uomo di 42 anni è stato accoltellato dalla compagna nel loro appartamento, in corso Montella.

La donna lo avrebbe colpito con un fendente all’addome, ma le ferite non sarebbero state gravi a tal punto da richiedere il ricovero in ospedale. Il 42enne sarebbe stato medicato sul posto dai sanitari del 118.

Lite domestica ad Airola: uomo accoltellato dalla compagna

Notte di violenza in un appartamento di corso Montella, ad Airola, abitato da una coppia di origine brasiliana: i due avrebbero iniziato a litigare violentemente, tanto da destare l’attenzione dei vicini, che per primi hanno avvertito i Carabinieri.

Ferite lievi

La lite sarebbe poi terminata con una coltellata all’addome, sferrata dalla donna al suo compagno: per fortuna il fendente non ha provocato una ferita grave, ma il 42enne avrebbe chiesto di non essere ricoverato. I sanitari del 118, giunti sul posto, hanno medicato l’uomo al momento, senza portarlo in ospedale.

Le indagini

Sull’episodio indagano i Carabinieri, che cercheranno di comprendere se si sia trattato di un episodio isolato o se le dinamiche all’interno della coppia fossero talmente compromessa da sfociare nella violenza.

 

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button