Cronaca

Arpaia, furto di legname: arrestato un 48enne

I militari della Stazione dei carabinieri di Arpaia hanno sorpreso l’uomo mentre era intento a caricare della legna su di un veicolo

Arpaia, furto di legname. I Carabinieri della Compagnia di Montesarchio (BN), nell’ambito dei servizi predisposti dal Comando Provinciale di Benevento, nella giornata di ieri, hanno provveduto a trarre in arresto un 48enne, censurato e attualmente sottoposto alla misura della libertà vigilata, resosi responsabile del reato di furto.

Furto di legname ad Arpaia

In particolare, a seguito di segnalazione telefonica giunta alla Centrale Operativa del Comando Compagnia di Montesarchio, i militari della Stazione dei carabinieri di Arpaia hanno sorpreso l’uomo mentre era intento a caricare della legna su di un veicolo. Circa 3 quintali di legna nel cassone del mezzo mentre altri 2 quintali giacevano nelle vicinanze.

Il provvedimento

Alla luce delle evidenze del reato, integrate dalla denuncia sporta dalla proprietaria del fondo, il 48enne è stato ritenuto responsabile del reato di furto e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, ristretto in regime di arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo presso il Tribunale di Benevento.

Il materiale legnoso veniva riconsegnato al legittimo proprietario mentre il veicolo utilizzato, la motosega e due taniche da 5 litri contenenti miscela, venivano sottoposti a sequestro.

Articoli correlati

Back to top button