Cronaca

Minaccia i carabinieri con un coltello: 54enne arrestato ad Arpaia

Arpaia, minaccia i carabinieri con un coltello: arrestato 54enne del posto, già noto alle forze dell'ordine

Minaccia carabinieri con un coltello e viene arrestato: è accaduto ad Arpaia nel pomeriggio di ieri, martedì 20 settembre, quando un 54enne del posto, V.D., è finito in manette con l’accusa di aver opposto resistenza ai militari dell’arma come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Arpaia, minaccia i carabinieri con un coltello: arrestato

Erano le 17 circa quando il 54enne del posto avrebbe minacciato i carabinieri della stazione locale con un coltello lungo circa 20 centimetri. I militari si erano recati presso l’abitazione dell’uomo, già noto alle forze dell’ordine, per notificare il sequestro del suo veicolo. A quel punto, il 54enne ha iniziato ad opporsi alla confisca della vettura, scagliandosi contro i due militari intervenuti sul posto. Questi sarebbero stati anche minacciati con un coltello con cui poi avrebbe cercato di auto lesionarsi.

A quel punto, i militari lo hanno arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale aggravata visto che è stata eseguita con un’arma. Nel frattempo per V.D., che qualche anno fa era stato interdetto dai pubblici uffici, sono scattati gli arresti domiciliari presso l’abitazione nel piccolo centro alle porte della valle Caudina in cui vive l’uomo con la sua famiglia.

Articoli correlati

Back to top button