San Giorgio del Sannio, violazione della sorveglianza speciale: assolto 53enne

giudice-Benevento

Assolto un 53enne di Benevento precedentemente accusato per violazione della soerveglianza speciale presso il comune di San Giorgio del Sannio

Assolto perché il fatto non costituisce reato. È questo ciò che è emerso stamane nel processo a carico del 53enne di Benevento Pompeo Masone.

Violazione della sorveglianza speciale, assolto 53enne

L’imputato era accusato del reato di violazione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno presso il comune di San Giorgio del Sannio, stando a quanto riportavano le indiscrezioni, il fatto si sarebbe verificato in data 5 ottobre 2017.

L’assoluzione è avvenuto dinnanzi al Gup del Tribunale di Benevento, la dottoressa Romano. L?imputato Pompeo Masone è stato difeso dai legali Vittorio Fucci jr e Anna Corraro.