Cronaca

Maltrattamenti all’asilo, bimbi chiusi in una stanza buia e picchiati: indagate 4 maestre

Sono indagate 4 maestre di un asilo privato di Airola: per loro l'accusa di maltrattamenti ai bimbi. Il tutto è partito dalla denuncia

Sono indagate 4 maestre di un asilo privato di Airola: per loro l’accusa di maltrattamenti ai bimbi. Il tutto è partito dalla denuncia presentata dalla mamma di una bambina che all’epoca, nel novembre del 2019, aveva solo 3 anni.

Maltrattamenti all’asilo di Airola, indagate 4 maestre

Nei mesi a seguire, come scrive l’odierna edizione de Il Mattino, le indagini avevano portato alle misure di divieto di dimora per 4 maestre dell’asilo. Misura che successivamente sarà revocata.  Un’indagine che, adesso, si è chiusa con quattro donne indagate. Si tratta di A.P.M., 46enne di Airola. Di P.C., 28enne sempre di Airola. Di M.M., 29enne di Bucciano. E di V.A., 27enne di Sant’Agata de’ Goti.

Le accuse e la ricostruzione della vicenda

Le accuse sono appunto quelle di maltrattamento con le maestre. I bambini, secondo quanto ricostruito, venivano puniti con schiaffi al volto, colpi sulla testa, strattonamenti, pizzichi e, in alcuni casi, con la chiusura in una stanza buia.

Articoli correlati

Back to top button