Cronaca

Benevento, aggredisce coppia in casa e la rapina: arrestato

Notte di terrore quella trascorsa da una coppia a Benevento, aggredita e rapinata in casa da un 26enne originario del Mali, arrestato dalla polizia mentre tentava di darsi alla fuga.

Benevento, coppia aggredita in casa: arrestato 26enne

 

Stando alla ricostruzione degli eventi, l’episodio si sarebbe verificato nella tarda serata di giovedì, presso un’abitazione popolare del Rione Ferrovia, dove l’uomo avrebbe fatto irruzione armato di una bottiglia di vetro, con cui avrebbe colpito alla testa prima la donna e poi il compagno accorso in sua difesa, infierendo ripetutamente con calci e pugni. Una volta immobilizzati i due malcapitati, avrebbe sottratto loro un telefonino cellulare, una collana e una piccola somma di denaro, per poi fuggire via dall’appartamento.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto