Cronaca

Benevento: 26enne arrestato per spaccio

Benevento: 26enne tratto in arresto per spaccio. Nella serata di ieri è stato tratto in arresto dalla Squadra Mobile per spaccio di sostanze stupefacenti un pluripregiudicato 26enne, residente nel capoluogo già noto alle forze dell’ordine per la commissione di reati della stessa natura.

A seguito di attività investigative è emerso che l’uomo, già arrestato dalla Squadra Mobile nelle scorse settimane per detenzione ai fini di spaccio, aveva nuovamente ripreso la sua attività illegale in varie zone della città.

Benevento: 26enne arrestato per spaccio

Nel corso di mirati servizi di osservazione appositamente predisposti, il soggetto veniva notato cedere a una persona un involucro contenente cocaina nei pressi di un bar sito nella parte alta della città. Alla vista del personale operante, il compratore, mentre stava per consegnare il corrispettivo in denaro, riponeva i soldi nella propria tasca, lasciando cadere sul selciato l’involucro termosaldato di colore bianco appena ricevuto.

Entrambi venivano quindi identificati e sottoposti a perquisizione personale, successivamente estesa anche alla autovettura in uso alla persona arrestata. Al termine degli accertamenti, l’acquirente è stato segnalato alla locale Prefettura per uso personale di sostanza stupefacente, mentre il pusher è stato tratto in arresto per spaccio di sostanza stupefacente e, su disposizione del Pubblico Ministero di turno, condotto in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida.

La misura eseguita è una misura precautelare disposta in sede di indagini preliminari, avverso cui sono ammessi mezzi di impugnazione, e il destinatario della stessa è persona sottoposta alle indagini e quindi presunta innocente fino a sentenza definitiva.

Annalisa Barra

Annalisa Barra, giornalista del network L'Occhio, è esperta di comunicazione, scrittura Seo, social media e copywriting.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio