Cronaca

Benevento, scandalo Asl e presidi sanitari: ipotesi tangenti

Indagini sull'Asl di Benevento e sui presidi sanitari: ipotesi tangenti da parte di Guardia di Finanza e Procura

Proseguono le indagini sull’assegnazione di presidi sanitari da parte dell’Asl di Benevento. Secondo la Guardia di Finanza e la Procura, ci sarebbe stato passaggio di denaro tra alcuni degli indagati per le irregolarità rilevate nell’erogazione dei presidi sanitari.

Benevento, le indagini sull’Asl e i presidi sanitari: ipotesi tangenti

Come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino, la Guardia di Finanza ritiene che la sanitaria operante in città ha realizzato con l’Asl, nel periodo tra inizio 2020 e lo scorso 23 febbraio, un volume d’affari cumulativo di circa un milione di euro. La sanitaria operante in provincia avrebbe, invece, prodotto un volume cumulativo con l’Asl di circa 180mila euro.

Articoli correlati

Back to top button