Cronaca

Benevento, assolto Massimo Ciampi: indagato per distruzione e occultamento di scritture contabili

Benevento, assolto il noto imprenditore Massimo Ciampi: indagato per distruzione e occultamento di scritture contabili

Assolto il noto imprenditore Massimo Ciampi a Benevento. Era accusato di distruzione e occultamento di scritture contabili al fine di evadere le tasse. Si è tenuto davanti al Giudice Monocratico il processo a carico del noto imprenditore.

 

 

Benevento, assolto Massimo Ciampi: indagato per distruzione e occultamento di scritture contabili

Si è tenuto davanti al Giudice Monocratico del Tribunale di Benevento, Dott.ssa Rotili, il processo a carico dell’imprenditore Massimo Ciampi, 60enne locale, che era imputato di occultamento e distruzione di scritture contabili, al fine di evadere le imposte, in relazione a fatti che vanno dal 2010 al 2016. All’esito della discussione, il Giudice, accogliendo in pieno la tesi dell’ avvocato difensore Vittorio Fucci, ha assolto il noto imprenditore.

Articoli correlati

Back to top button