Cronaca

Benevento, baby rapinatore denunciato: “Dammi i soldi e la carta d’identità”

Benevento, un 15enne ha rapinato un 18enne e per questo è stato denunciato dai carabinieri impegnati nei servizi di controlli predisposti nel capoluogo. L’episodio era accaduto a fine maggio in via Pertini.

Benevento, denunciato baby rapinatore

Secondo la ricostruzione degli inquirenti il minore con un coltello a serramanico si era avvicinato al diciottenne, residente ad Apice, che era in compagnia di alcuni coetanei, e che stava salendo a bordo dell’auto in via Pertini dopo aver trascorso qualche ora in centro storico. Il 15enne gli ha intimato di consegnare il denaro.

La vittima aveva solo venti euro, date al baby rapinatore che aveva chiesto e ottenuto anche di poter avere la carta d’identità. Probabilmente era interessato alla sua identità per poi poterlo minacciare qualora avesse sporto denuncia.

La denuncia

Dopo l’accaduto, il 18enne aveva denunciato la rapina ai carabinieri. Il carabinieri del Nucleo operativo di Benevento hanno svolto indagini e dopo un mese sono riusciti a identificare il minore che risiede a San Martino Sannita.

Articoli correlati

Back to top button