Cronaca

“Venite, vi faccio vedere i gattini”, bimba di 2 anni violentata sotto gli occhi della sorellina | Indagato un 60enne

Benevento, bambina violentata: indagato un 60enne. Avrebbe abusato della bimba sotto gli occhi della sorellina di 6 anni

Una bambina di due anni e mezzo sarebbe stata violentata da un 60enne in provincia di Benevento. In particolar modo, l’uomo è accusato di violenza sessuale: nella mattinata di ieri, giovedì 23 settembre, si è volto l’incidente probatorio al fine di verificare la consistenza delle accuse avanzate lo scorso agosto nei confronti del 60enne.

Benevento, bambina violentata

Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino, sono stati convocati presso l’aula attrezzata all’interno dell’edificio della questura in via De Caro, l’indagato, due bambine, una di due anni e mezzo oggetto delle attenzioni particolari dell’uomo e un’altra più grande, di sei anni.

L’uomo è stato denunciato dai genitori delle due bambine ad agosto. I coniugi erano appena tornati dalla Francia dove risiedono per motivi di lavoro. Un soggiorno che ha assunto aspetti sconcertanti che hanno creato nei genitori delle due bambine uno stato di ansia.

L’accusa

In particolar modo, il60enne, con il pretesto di far vedere dei gattini alle bimbe, le avrebbe invitate in un garage adiacente alla sua abitazione e anche a quella abitata dalla famiglia giunta dalla Francia. Le due bambine avevano creduto alla promessa fatta loro di vedere i gattini e lo avevano seguito. Arrivati nel garage, l’uomo avrebbe rivolto le sue attenzioni alla bambina più piccola, sotto gli occhi della sorellina più grande. Le due bambine erano riuscite a fuggire ma avevano raccontato ciò che era accaduto ai genitori.

Articoli correlati

Back to top button