Cronaca

Benevento: cade dal ponte e finisce nel fiume Calore, ricoverato in ospedale

Attimi di paura questa mattina a Benevento dove un uomo è precipitato dal ponte Vanvitelli ed è finito nel fiume Calore. L’uomo è stato recuperato, in un’operazione congiunta, dai Vigili del Fuoco, dai Carabinieri e dalla Polizia di Stato che sono intervenuti sul posto. Sull’episodio indaga la Questura di Benevento.

Precipita dal ponte e finisce nel fiume, l’intervento dei caschi rossi

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo, di origini straniere, è volato giù dal parapetto di via Posillipo. Fortunatamente il malcapitato è caduto sulla folta vegetazione presente sugli argini. Scattato l’allarme sul posto sono immediatamente intervenuti i sanitari del 118, le forze dell’ordine e i vigili del fuoco.

Le operazioni di soccorso sono state svolte dei caschi rossi del Nucleo SAF (Speleo Alpino Fluviale), che si sono calati per cercare di raggiungerlo e soccorrerlo. Ancora non si conoscono le condizioni di salute dell’uomo che è stato trasportato all’ospedale Rummo.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto