Cronaca

Cagnolino abbandonato sulla Telesina tratto in salvo dalla Polizia

Benevento, cucciolo di cane salvato dagli agenti di Polizia. Era stato abbandonato e lasciato lungo la SS 372

Un cucciolo di cane è stato salvato dagli agenti della Polizia di Benevento. Il cucciolo di meticcio era stato abbandonato e lasciato lungo la SS 372 con un guinzaglio al collo. Sono stati gli agenti dell’U.P.G.S.P della Questura di Benevento ad intervenire, su richiesta di una donna di Trezzano sul Naviglio che, aveva notato il cane vagare pericolosamente ai bordi della strada. Giunti sul posto, i poliziotti ricevevano in consegna dalla signora il cane, visibilmente tremante, impaurito ed affamato.

Benevento, cucciolo di cane salvato dalla Polizia

Gli Agenti, dopo averlo tranquillizzato, lo trasportavano in Questura dove lo rifocillavano e attivavano le procedure sanitarie. Il cane, dopo la visita veterinaria, essendo sprovvisto di microchip, veniva affidato dell’Enpa ed alle cure del personale  della clinica veterinaria di San Giorgio del Sannio.

Articoli correlati

Back to top button