Cronaca

Benevento, DASPO in seguito alla rissa post-gara

DASPO per due calciatori di una società di calcio a 5 in seguito ad una rissa post-gara a Benevento per due anni

DASPO per due calciatori di una società di calcio a 5 in seguito ad una rissa post-gara a Benevento per due anni. Secondo quanto riportato dal Mattino e dalla dichiarazione del sindaco i due ragazzi non hanno responsabilità alcuna.

DASPO in seguito ad una rissa post-gara a Benevento

Dopo aver ascoltato i dirigenti della nostra società di calcio a 5 ho appreso che il Daspo per due anni è stato comminato anche a due nostri calciatori, che hanno avuto l’unica colpa di aver subito un’aggressione. Questi due ragazzi non hanno alcuna responsabilità perciò sono vicino a loro e alle famiglie e sarò al loro fianco per presentare ricorso e annullare questo provvedimento senza senso”. Così il sindaco Gianfranco Rinaldi, che è anche il presidente della comunità montana Alto-Tammaro Titerno che aggiunge che “è difficile da capire e da spiegare, però era qualcosa che mi aspettavo. Spero solo che serva da insegnamento, d’altronde nessuna punizione può ripagare o giustificare quanto successo”.

Articoli correlati

Back to top button