Cronaca

Benevento, droga nascosta nella macelleria di un supermarket: arrestato 50enne

Droga nascosta nella macelleria di supermarket di un supermercato a Benevento. Questo è quanto scoperto in mattinata

Droga nascosta nella macelleria di supermarket di un supermercato a Benevento. Questo è quanto scoperto in mattinata dagli agenti della Squadra Mobile di Benevento, coordinati dal vice questore Flavio Tranquillo, nel corso di mirati servizi finalizzati alla prevenzione e alla repressione dello spaccio di stupefacenti.

Droga nascosta nella macelleria di un supermarket: arrestato 50enne

Sotto il bancone della macelleria, che a seguito di mirate attività investigativa si è accertato essere in uso ad un 50enne del posto, Enzo Viola, è stato scoperto circa mezzo chilo tra hashish e marijuana suddiviso in varie confezioni, nonché materiale da taglio ed un bilancino di precisione.

Nella successiva perquisizione domiciliare, poi, è stata ritrovata la somma in contanti di circa 1.600 euro in banconote da 50, 20 e 10, ritenuta provento della fiorente attività illecita, il tutto posto sotto sequestro.

All’esito delle attività coordinate dalla Procura della Repubblica di Benevento, l’uomo è stato tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio della sostanza stupefacente, nonché deferito per un pregresso e documentato episodio di spaccio di stupefacenti avvenuto all’interno dello stesso supermercato dove lavora.

L’arresto

Dopo le incombenze di rito, su disposizione del Pubblico Ministero di turno, il 50enne è stato posto agli arresti domiciliari a disposizione della competente A.G., in attesa dell’udienza di convalida che sarà fissata innanzi al Tribunale del capoluogo sannita.

Articoli correlati

Back to top button