Cronaca

Benevento, blitz anti-droga dopo raid incendiari: 10 rinvii a giudizio

La sentenza è stata emessa ieri pomeriggio

Blitz anti-droga a Benevento dopo raid incendiari: secondo quanto riportato dal Mattino, sono 10 i rinvii a giudizio. La sentenza è stata emessa ieri pomeriggio.

Benevento, blitz anti-droga dopo raid incendiari

Sono 10 i rinvii a giudizio nel processo per il reato di detenzione al fine di spaccio di stupefacenti: si tratta di Daniele Pizzone, 28 anni, Grazia Lepore, 46 anni, Mario De Nisi, 28 anni, Salvatore Giangregorio, 35 anni, Luisa Francesca Campana, 21 anni, Vincenzo D’Amore, 48 anni, Cristina Boffa, 45 anni, Franco Silvino, 47 anni, Rino Cosimo D’Amore, 36 anni, e Giuseppe Tassella, 38 anni, tutti di Benevento. Luca Senneca 28 anni, di San Nicola Manfredi, invece, ha patteggiato la pena, con il beneficio della sospensione, di un anno e quattro mesi. Il 20 maggio sarà discusso il rito abbreviato per Davide Sivero, 30 anni di Napoli.

La sentenza

La sentenza è stata emessa ieri pomeriggio dal gup. Questo il primo verdetto per le 12 persone imputate.

Articoli correlati

Back to top button