Benevento, eroina nascosta tra i sedili del bus: arrestati due pusher

Eroina nascosta tra i sedili dell'autobus. Nella serata di ieri, i carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato due pusher beneventani

Eroina nascosta tra i sedili dell’autobus. Nella serata di ieri, i carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato due pusher beneventani, già noti alle forze dell’ordine.

Eroina tra i sedili del bus: arrestati

Stavano ritornando da bcon della droga. Ieri sera, lungo la strada statale Appia, i carabinieri di Ceppaloni e quelli di San Leucio del Sannio, hanno arrestato in flagranza di reato due beneventani di 49 e 27 anni, già noti alle forze dell’ordine.

I militari hanno controllato i passeggeri di un autobus di linea che effettuava la tratta Napoli-Benevento. Nell’intercapedine dei sedili occupati dai due sono stati ritrovati sei ovuli di cellophane termosigillati, contenenti quasi 10 grammi di eroina. I due sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e ristretti ai domiciliari.

TAG