Cronaca

Reddito di Cittadinanza, scoperti altri 9 furbetti nel Sannio

Scoperti altri 9 furbetti del Reddito di Cittadinanza a Benevento. Sono nove le persone denunciate dai militari

Nuovi furbetti del Reddito di Cittadinanza scovati in provincia di Benevento. Dopo i controlli a tappeto eseguiti nei mesi scorsi su tutto il territorio della Provincia che hanno portato alla denuncia di 253 persone (di cui 153 stranieri) per aver a vario titolo “reso false dichiarazioni o omesso comunicazione di informazioni dovute e omesso di comunicare le variazioni di reddito o di patrimonio una volta percepito legittimamente il reddito”, continuano gli accertamenti carabinieri in tutto il Sannio.

Benevento, scoperti altri 9 furbetti del Reddito di Cittadinanza

Nelle ultime ore i militari della Compagnia di Montesarchio denunciato altre 9 persone: sette cittadini stranieri a Ceppaloni per truffa ai danni dello Stato e indebita percezione del reddito di cittadinanza poiché in Italia da meno di 10 anni.

Nei guai anche due italiani residenti a Limatola perché, nonostante risultassero di fatto conviventi, avevano entrambi falsamente dichiarato di non appartenere allo stesso nucleo familiare e di risiedere in abitazioni separate, percependo fraudolentemente il beneficio. Risultati che hanno permesso di accertare un esborso non dovuto dallo Stato pari a quasi 80mila euro.

Articoli correlati

Back to top button