Cronaca

Boom di furti in casa, cinque colpi in poche ore nel Beneventano

Benevento, furti nelle case: cinque colpi in poche ore. In via Stazione la padrona di casa ha avvertito dei rumori

Boom di furti nelle case di Benevento e provincia. Uno nel capoluogo, altri quattro nei comuni circostanti, nella giornata di domenica 29 maggio. Non sempre gli autori dei colpi sono riusciti a portar via il bottino perché disturbati nella loro attività delinquenziale come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Benevento, furti nelle case: cinque colpi in poche ore

Il colpo in città è stato messo a segno in un’abitazione di via Sturzo, strada che collega casale Maccabei allo stadio ‘Vigorito’. I malviventi hanno agito in serata, approfittando dell’assenza dei padroni di casa, portando via gioielli e soldi. Altri due colpi sono stati messi a segno a Pago Veiano, in via Giardini. Anche in questo caso, nel mirino dei ladri sono finiti soldi e oggetti preziosi. Infine, a Ponte, sono stati commessi altri due furti.

Ladro messo in fuga a Ponte

In via Stazione la padrona di casa ha avvertito dei rumori nei pressi della porta d’ingresso e si è trovata di fronte a un malvivente che vistosi scoperto, ha preferito dileguarsi a bordo di un’auto, un’Audi, guidata da un complice.

Articoli correlati

Back to top button