Cronaca

Finisce contro la ‘Giulietta’ della Polizia, ritirata la patente ad un ragazzo

Incidente con l'auto della Polizia, paura a Benevento. Le autovetture sono rimaste entrambe danneggiate in seguito all'urto

Incidente con l’auto della Polizia Benevento. È accaduto nella tarda mattinata di ieri, lunedì 9 agosto, all’altezza dell’incrocio Via Torretta con Via Raguzzini. Il conducente di una Fiat Punto, C.P. di anni 20, residente in Benevento, a causa di una mancata precedenza, ha impattato violentemente l’Alfa Romeo “Giulietta” della locale Questura, causando delle ferite al conducente S.S. di anni 52, anch’egli beneventano.

Benevento, incidente con l’auto della Polizia

Le autovetture sono rimaste entrambe danneggiate a seguito dell’urto, mentre altrettanti danni ha riportato una terza autovettura che era in sosta. In attesa del referto che stabilisca la prognosi dell’agente di polizia, la pattuglia della Municipale ha ritirato la patente di guida al giovane ventenne. Hanno provveduto alla rilevazione dell’incidente il sottotenente Giuseppe Vecchio e il maresciallo Mario Citro.

Il pericolo

“Ancora una volta l’alta velocità e una manovra improvvida – dichiara il comandante della Polizia municipale Fioravante Bosco – sono state le cause scatenanti dell’incidente che poteva avere conseguenze peggiori se, nei pressi dello scenario del sinistro, si fosse trovato qualche pedone”.

Articoli correlati

Back to top button