Benevento, maltrattamenti in famiglia: arrestato 56enne

violenza-donne-maltrattamenti-benevento

Gli uomini della Squadra Mobile di Benevento hanno tratto in arresto un 56enne del luogo che minacciava e picchiava la moglie

Tentato omicidio e maltrattamenti in famiglia, sono queste le accuse che pendono su un 56enne di Benevento che, nel pomeriggio di ieri, ha ricevuto un’ordinanza di custodia cautelare dal Giudice per le Indagini Preliminari perché ingiuriava e malmenava la moglie.

Benevento, maltrattamenti e pestaggi alla moglie: arrestato

Il provvedimento è stato emesso su richiesta delle Procura della Repubblica di Benevento, la donna non aveva il coraggio di denunciare, ma il trasgressore la costringeva persino a dormire sul balcone di casa.

A seguito dell’ennesimo episodio di violenza, il 56enne aveva persino tentato di strangolare la moglie, salvata prima dal provvidenziale intervento del figlio e poi da una pattuglia della Squadra Volante.

L’indagato è stato rintracciato e poi condotto presso la Casa Circondariale di Benevento, in esecuzione del provvedimento di Custodia Cautelare.

TAG