Cronaca

Benevento, è morto il questore Luigi De Stefano: catturò il boss Schiavone

Benevento, è morto il questore Luigi De Stefano: catturò il boss Francesco Schiavone, detto Sandokan. È deceduto presso l’ospedale Rummo.

Addio al questore Luigi De Stefano: è morto a 73 anni

Lutto nella Polizia di tutta la Campania. È morto all’età di 73 anni un eroe della lotta alla camorra: si tratta del questore Luigi De Stefano, deceduto all’ospedale Rummo di Benevento. A riportare la notizia è “Napoli Today”.

De Stefano è venuto a mancare a causa del peggioramento delle sue condizioni dovuto da una caduta in casa. È diventato famoso per aver dichiarato guerra alla criminalità campana e per aver messo le manette al boss Francesco Schiavone, detto Sandokan. Ma si ricorda anche l’arresto di Pasquale Scotti.

Scrisse anche un libro sul camorrista insieme a Enzo Musella, Gianmaria Roberti e Gaetano Pragliola, intitolato “Il fantasma della camorra – le mille vite del superlatitante Pasquale Scotti”. Era, infatti, convinto che non fosse morto e infatti di lì a poco Scotti venne arrestato in Brasile.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button