Cronaca

Benevento, accoltellò il regista Roberto Azzurro per motivi passionali: arrestato un 42enne

Omicidio di Roberto Azzurro, accoltellò il regista per motivi passionali: arrestato un uomo di 42 anni a Benevento

Omicidio di Roberto Azzurro, accoltellò il regista per motivi passionali: arrestato un uomo di 42 anni a Benevento, dovrà scontare una pena di un anno, 8 mesi e 20 giorni di reclusione per tentato omicidio, sequestro di persona ed estorsione.

Benevento, omicidio a Roberto Azzurro

I carabinieri hanno arrestato a Benevento un uomo di 42 anni che deve scontare un residuo di pena di un anno, 8 mesi e 20 giorni di reclusione per tentato omicidio, sequestro di persona ed estorsione.

I fatti

La sua vittima era un attore e regista partenopeo, Roberto Azzurro. Il 4 agosto 2017, Azzurro venne ricoverato all’ospedale Rummo in prognosi riservata dopo essere stato accoltellato alla gola ed all’addome, per un diverbio di natura passionale.

Articoli correlati

Back to top button