Cronaca

Benevento, agente positivo al Covid: i colleghi portano un cesto pasquale alla famiglia

Covid, agente di polizia positivo: colleghi portano un cesto di Pasqua a tutta la famiglia contagiata a Benevento

Benevento un agente di polizia penitenziaria è risultato positivo al Covid e i colleghi gli hanno portato un cesto di Pasqua. È successo ieri, sabato 3 aprile, nel pieno rispetto delle norme anti Covid, quando una delegazione della polizia penitenziaria di Benevento si è recata davanti all’abitazione dell’unico poliziotto del reparto positivo al Covid per consegnare un cestino pasquale per la famiglia e soprattutto per i figli del collega come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino.

Pasqua, agente della polizia penitenziaria di Benevento positivo: colleghi portano un cesto

Anche i familiari dell’agente infatti sono risultati positivi al Covid e così i colleghi dell’agente hanno voluto far sentire la loro vicinanza. Gianfranco Marcello, direttore del carcere, ha spiegato: “Questo gesto vuole significare la vicinanza di tutti i colleghi e della direzione oltre a un augurio di pronta guarigione con la speranza che, avendo completato la vaccinazione a tappeto del personale, a esclusione di chi ha rifiutato, questo sia l’ultimo caso di contagio per questa insidiosa malattia. Il mio augurio è che sia veramente una Pasqua di liberazione e di serenità per tutti”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button