Dramma della solitudine a Benevento, pensionato morto in casa da giorni

ambulanza

Dramma della solitudine in via Bosco Lucarelli a Benevento:  A. F., pensionato 76enne, è stato ritrovato morto da giorni all'interno della propria casa

Dramma della solitudine in via Bosco Lucarelli a Benevento:  A. F., pensionato 76enne, è stato ritrovato morto da giorni all’interno del proprio appartamento. A fare la macabra scoperta i vigili del fuoco, allertati dalla municipale, giunti sul posto su segnalazione del vicinato, dopo aver inutilmente e ripetutamente bussato alla porta dell’abitazione.

Pensionato morto in casa da giorni

Il cadavere si trovava riverso al suolo e in evidente avanzato stato di decomposizione accentuato dalle elevate temperature estive. La vittima viveva da tempo da solo e in condizioni di estremo isolamento per una scelta personale.

Al momento non si conoscono con esattezza le cause del decesso, probabilmente verificatosi per cause naturali. Il ritrovamento è avvenuto intorno alle 16, quando appunto un vicino di casa dell’anziano ha deciso di avvisare le forze dell’ordine, insospettito dal persistente cattivo odore proveniente dall’appartamento.

Stando a una sommaria ricostruzione,  il pensionato si sarebbe lasciato andare da tempo a una vita di disinteresse e trascuratezza, ragion per cui nessuno si era preoccupato del fatto che non desse notizie di sé. Ex ottico, separato dalla moglie nei lontani anni 80 e padre di due figlie, una residente al Nord, con cui si rifiutava di mantenere contatti, il 76enne intratteneva sporadici rapporti solo con il vicinato e con il genero, che sembrerebbe l’ultima persona ad avergli parlato la settimana scorsa.

TAG