Cronaca

Terrore a Benevento, rapina nel bar-tabacchi: arrestato 37enne

Arrestato un 37enne

Attimi di paura a Benevento, dove in piena notte due persone hanno messo a segno una rapina in un bar tabacchi situato alla periferia della città. A distanza di 12 ore, uno dei due banditi è stato arrestato e condotto nel carcere di contrada Capodimonte.

Rapina in un bar tabacchi di Benevento: arrestato

Come riporta anche l’odierna edizione de Il Mattino, i fatti sono avvenuti l’altra note. I malviventi, entrambi con volto travisato da passamontagna,  hanno fatto irruzione all’interno del locale minacciando il titolare e dipendenti.

“Mani in alto, caccia i soldi”, uno dei due ha gridato al titolare del bar, mentre l’altro minacciava i gli altri con una pistola. Nessuno ha opposto resistenza e dalla cassa sono state prese le banconote, consegnate a uno dei banditi che le ha prese con mossa fulminea. Poi entrambi si sono dileguati a bordo di un auto. I balordi sono fuggiti con un bottino da 8mila euro. Uno dei due è stato arrestato grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza.

Articoli correlati

Back to top button