Cronaca

“Troppe persone in aula”, slitta il processo sui centri di accoglienza per i migranti

Benevento, rinviato il processo sui migranti: troppe persone in aula. Slitta l'udienza in programma per il 28 gennaio

È stato rinviato il processo sulla vicenda dei migranti al tribunale di Benevento. Lo ha deciso il collegio giudicante della sezione penale, composto dai magistrati presidente Daniela Fallarino, giudici a latere Francesca Telaro e Roberto Nuzzo. Il motivo? La presenza di troppe persone in aula, come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino.

Benevento, troppe persone in aula: rinviato il processo sui migranti

Nella nota in cui viene comunicato lo slittamento dell’udienza si legge: “Risulta assolutamente controindicata, in considerazione della situazione epidemiologica, la compresenza di un numero elevato di difensori, parti, componenti del collegio, personale della fono registrazione, cancellieri e testimoni per la celebrazione dell’udienza”.

La vicenda

Il processo, in programma per la mattinata di oggi – giovedì 28 gennaio – riguarda la vicenda delle irregolarità sulla gestione dei centri di accoglienza per migranti. Gli imputati, a vario titolo, sono accusati –  a vario titolo –  di associazione e delinquere, truffa, concussione e rivelazione di segreti d’ufficio.

Articoli correlati

Back to top button