Benevento, sequestrati tre quintali di caciocavalli e mozzarelle in pessime condizioni

benevento-sequestrati-caciocavalli

Benevento, sequestrati tre quintali di caciocavalli e mozzarelle in pessime condizioni. Blitz dei carabinieri forestali e gli ispettori dell’Asl

Benevento, sequestrati tre quintali di caciocavalli e mozzarelle in pessime condizioni. I carabinieri forestali, gli ispettori dell’Asl di Benevento , nel corso di un’ispezione in un caseificio del Fortore, hanno riscontrato gravi carenze igienico e sanitarie nei locali dove i prodotti venivano messi a stagionare.

Benevento, sequestrati tre quintali di caciocavalli e mozzarelle

Alcuni prodotti presentavano stati di alterazione ed altri erano privi di tracciabilità. Una serie di situazione che hanno portato i medici veterinari dell’Asl a disporre, ad horas il blocco della lavorazione. Il titolare dovrà rispondere dei reati di detenzione e vendita di prodotti alterati. A lui sono state elevate anche pesanti sanzioni amministrative.

L’azienda casearia si trova nel Fortore e, purtroppo, fornisce i suoi prodotti a tanti punti vendita anche della Valle Caudina. I tre quintali di prodotti stavano per essere immessi sul mercato. Il loro consumo poteva rappresentare un grave danno per i consumatori.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG