Spaccio di droga presso Rione Libertà, arrestato 36enne beneventano

arrestato

Detenzione ai fini di spaccio, è questa l'accusa che pende come un macigno sul 36enne beneventano arrestato nella giornata di ieri dalle forze dell'ordine

Un 36enne beneventano è stato arrestato – nella giornata di ieri – per spaccio dagli uomini della Squadra Mobile di Benevento. Il fatto è accaduto presso Rione Libertà, dove è stato prima bloccato un acquirente e poi – irrompendo nella sua casa – il trasgressore è stato sorpreso mente si liberava delle sostanze stupefacenti.

Benevento, spaccio a Rione Libertà: arrestato 36enne

Poco prima stava spacciando dosi di cocaina e tentando di disfarsi della dose. Tuttavia, gli operatori  (penetrati precedentemente nell’appartamento) hanno subito recuperato il contenuto illecito e in seguito sono state rinvenute in casa ben 13 confezioni di droga, insieme alla somma di 390 euro.

Dopo esser stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio, le forze dell’ordine hanno condotto il contravventore presso il carcere del capoluogo campano.