Cronaca

Bonea, donna ubriaca tampona un’auto: denunciata

Controlli della Polizia Stradale di Benevento: fermate diverse persone positive all’etilometro, denunciata una donna ubriaca per aver tamponato un’auto. 

Controlli della Polizia Stradale

Nottata di intenso lavoro per un equipaggio della Sezione Polizia Stradale di Benevento impegnata nel consueto servizio di prevenzione delle cosiddette “stragi del sabato sera”.

Dei 10 automobilisti sottoposti al controllo dagli operatori, ben 2 sono risultati positivi all’etilometro. Per un conducente di Benevento, D.G., oltre al ritiro della patente è scattata la denuncia penale in quanto il tasso alcolemico è risultato pari a 1.19 g/l di sangue. Per l’altro incauto autista è scattata solo una sanzione amm.va ai sensi dellart. 186 bis cds in quanto trattavasi di neopatentato alla guida dopo aver assunto una dose seppur minima di alcool.

Inoltre alle prime luci dell’alba la pattuglia ha proceduto anche al rilievo di un incidente stradale avvenuto proprio in prossimità dell’area in cui si svolgevano i controlli, sulla Ss 7 in territorio del comune di Bonea. Anche in questo caso la conducente del veicolo che ha tamponato quello che lo precedeva, una donna di Montesarchio, è risultata in stato di ebbrezza ed è stata quindi denunciata all‘Autorità Giudiziaria in quanto il tasso alcolemico registrato è risultato oltre 1.50 g/l di sangue. Patente ritirata e tanto spavento per gli otto passeggeri a bordo delle due auto coinvolte. Un ferito lieve il bilancio dell’incidente e pericolo scampato.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto