Cronaca

Botte e minacce di morte alla moglie, 46enne beneventano finisce in carcere dopo la denuncia

L'uomo è stato arrestato nel primo pomeriggio di ieri, 10 gennaio a San Leucio del Sannio

Botte e minacce di morte alla moglie. Un 46enne di San Leucio del Sannio è finito in manette, dopo la denuncia presentata da sua moglie che ha dato il via alle indagini.

San Leucio del Sannio, botte e minacce alla moglie: arrestato

Come riporta anche l’odierna edizione de Il Mattino, dopo le verifiche, coordinate dalla Procura, i carabinieri della stazione di San Leucio del Sannio, nel primo pomeriggio di ieri, hanno portato a termine l’arresto dell’uomo, per il quale è stata disposta la misura della custodia in carcere.

Articoli correlati

Back to top button