Cronaca

Camorra a Benevento: ecco le famiglie più potenti della provincia, la relazione della Dia

Ecco la relazione del secondo semestre (dicembre-luglio 2018) da parte della Dia: si tratta di una mappa completa della camorra in provincia di Benevento. Quali sono i clan attivi? Quali sono i clan più potenti in Provincia? Quali sono le famiglie camorristiche? Ci sono stati cambi di vertice o le solite conferme? Ecco le risposte.

Pubblicata la prima relazione semestrale della Direzione Investigativa Antimafia, relativi da gennaio a giugno 2018.

Ecco la mappa della famiglie più potenti della camorra a Benevento

Nella provincia beneventana non si sono registrati mutamenti dei preesistenti equilibri criminali. Si conferma la presenza, nella valle Caudina, dei gruppi Sparandeo, Pagnozzi, Nizza (vicino agli Sparandeo) e SATURNINO-BISESTO (vicini agli SPARANDEO ed ai PAGNOZZI). Nella zona di Montesarchio e Bonea sono attivi gli IADANZA-PANELLA, mentre nella valle Telesina sono presenti gli ESPOSITO. Per tutti questi gruppi la principale fonte di finanziamento è rappresentata dal traffico di stupeface

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button