Cronaca

Carcere di Benevento: lite tra detenuti finisce con un incendio

Incendio al carcere di Benevento provocato da due detenuti che erano impegnato in una lite: il fumo ha intossicato un poliziotto.

Fiamme in carcere: intossicato un poliziotto per una lite tra detenuti

Paura al carcere di Benevento per un incendio appiccato da due detenuti del reparto Psichiatrico. I due uomini avevano provato a dare fuoco ai materassi della stanza: tuttavia, essendo ignifughi hanno innalzato solo fumo.

Non contenti, i due detenuti hanno allora provato ad incendiare altre cose. A scatenare tale comportamento sarebbe stata una lite tra loro. Ad ogni modo, il fumo provocato dai due piromani ha intossicato uno degli agenti della Polizia penitenziaria.

Gli agenti infatti erano intervenuti per calmare gli anni della rissa, ma alla fine è stato necessario trasportare il malcapitato poliziotti all’ospedale Rummo.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto