Cronaca

Carminuccio morto in un incidente sul raccordo: in due a processo

Carminuccio Tuccino Polvere morto in un incidente: due a processo. L'udienza è fissata per il prossimo 19 settembre

Due persone a processo per l’incidente nel quale è morto Carminuccio Tuccino Polvere, commerciante di Pesco Sannita. Rinviati a giudizio dal gup Loredana Camerlengo il 59enne L.M., camionista di Maddaloni e M.R.D.C, 61 anni, di San Lorenzello. Entrambi sono accusati di omicidio colposo come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Pesco Sannita, Carminuccio Tuccino Polvere morto in un incidente: due a processo

L’udienza è fissata per il prossimo 19 settembre. Era il 2 gennaio del 2918 quando sulla statale 372, nella periferia di Benevento, il commerciante di Pesco Sannita fu travolto mentre era fermo a bordo strada col suo furgone dopo un precedente tamponamento; anche la madre che viaggiava con lui riportò gravi ferite.

Articoli correlati

Back to top button