Caserta, paziente muore per un mal di pancia: 5 medici indagati

ospedale-caserta

Un 39enne di Casagiove è morto la settimana scorsa per un mal di pancia: 5 medici dell'Ospedale di Caserta sono indagati per omicidio colposo

Un 39enne di Casagiove è morto la settimana scorsa per un mal di pancia: 5 medici dell’Ospedale di Caserta sono indagati per omicidio colposo.

Medici accusati di omicidio colposo

Cinque medici dell’ospedale San Sebastiano di Caserta sono indagati per la morta di un 39enne di Casagiove, morto per un mal di pancia. 

L’accusa è di omicidipo colposo. Il 39enne si chiamva Salvatore Consolazio ed è morto la scorsa settimana dopo aver accusato dorti dolori all’addome. 

Il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha dunque disposto l’autopsia sul corpo dell’uomo dopo la denuncia presentata dai familiari. Il 39enne gestiva un autolavaggio a Casagiove dove era molto conosciuto.