Cronaca

Benevento, chiusa in un sacco dell’immondizia con una corda al collo: Hope salvata dai volontari

Chiusa in un sacco dell'immondizia, con una corda al collo, ed abbandonata in strada

Chiusa in un sacco dell’immondizia, con una corda al collo, ed abbandonata in strada. Cagnolina salvata dai volontari dell’associazione “Una Zampa sul Cuore” di Benevento, che l’hanno trovata, liberata e salvata.  La piccola è stata chiamata dai volontari Hope “speranza”

Chiusa in un sacco dell’immondizia: Hope salvata dai volontari di Benevento

Hope, meticcia simile pastore tedesco, è una femmina molto giovane d’età, al di sotto dell’anno di vita. Molto docile, spiegano i volontari: si trova a Benevento, “ma per una buona adozione arriva ovunque, previo preaffido”.

L’obiettivo è donarle una vita migliore di quella avuta finora, con il suo “padrone” che per motivi ignoti ha deciso non solo di liberarsi di lei, ma addirittura di farlo nel modo peggiore.

Non sarebbe sopravvissuta, infatti, con una corda al collo e chiusa in un sacco dell’immondizia: il caso ha voluto che una ragazza di passaggio l’ha trovata per pura coincidenza, abbandonata su una stradina secondaria. A quel punto la giovane ha chiamato i volontari dell’associazione che sono giunti sul posto e l’hanno soccorsa prima che forse troppo tardi.

Il racconto dei volontari

Le intenzioni di questa feccia umana“, spiegano, “erano chiaramente quelle di uccidere in modo atroce una povera creatura che in lui o lei aveva fiducia. Faremo delle indagini personali in zona, intanto dateci una mano a condividere l’appello.

Ci stiamo attivando”, aggiungono dall’associazione, “per fare i controlli di routine come controllo del chip e visita veterinaria, ma per lei cerchiamo sicuramente una vita migliore. Ci occuperemo noi anche della sterilizzazione, per ora cerchiamo quanto meno uno stallo”.


chiusa-sacco-immondizia-hope-salvata-volontari


Fonte: Fanpage

Foto: Volontari “Una Zampa sul Cuore” di Benevento

 

Articoli correlati

Back to top button