Benevento: con Clemente Mastella opere intitolate ad ex sindaci della città delle streghe

clemente-mastella

Clemente Mastella indica nuove intitolazioni a Benevento, entrambe accettate. Anche l’avvocato Lucio Facchiano avrà presto una strada intitolata a suo nome

Il sindaco Clemente Mastella indica due nuove intitolazioni a Benevento, entrambe accettate. Anche l’avvocato Lucio Facchiano avrà presto una strada intitolata a suo nome.

Benevento: ponti e strade intitolati ad ex sindaci

Il sindaco Clemente Mastella a lavoro per intitolare strade e opere ai suoi predecessori. La decisione si è presa nel corso della seduta con la Giunta Comunale a Palazzo Mosti. Il ponte di collegamento tra via Torre della Catena e via De Rienzo sarà intitolato all’avvocato Antonio Tibaldi. Fu a guida della città pro-tempore dal ’67 al ’68, oltre che ad aver lavorato dal ’52 al ’75 nell’amministrazione.

Invece, il campo di pallacanestro della Colonia Elioterapica “Francesco Cossiga”, è intitolato alla memoria del professore Guido Martinelli, protagonista e artefice di tante pagine della storia del basket cittadino.

La Giunta favorevole anche per Lucio Facchiano

La Giunta si è espressa favorevolmente anche per l’intitolazione per la prima opera o strada di prossima individuazione all’avvocato Lucio Facchiano, sindaco di Benevento dal 16 settembre 1970 al 18 luglio 1974.

TAG