Cronaca

Sorpresi con oltre 100 grammi di cocaina, annullata la sentenza per Galasso e Di Donato

Accogliendo il ricorso del legale Vittorio Fucci jr, la III sezione della Suprema Corte di Cassazione ha deciso di annullare la sentenza della Corte di Appello di Napoli che – confermando quella del Tribunale sannita – aveva decretato la condanna per Matteo Galasso, 45enne di Montesarchio e Monica Di Donato, 33enne di Castel Morrone.

Colti in flagrante con oltre 100 grammi di cocaina, assolti dalla Cassazione

I due erano stati colti in flagrante con addosso oltre 110 grammi di cocaina e furono così arrestato in data 8 agosto del 2016. Durante l’arresto, furono rinvenuti anche 2 bilancini di precisione, nascosti tra gli abiti di un armadio.

La Suprema Corte di Cassazione, accogliendo il ricorso, ha avuto modo di annullare – senza rinvio – ma la sentenza di condanna, riducendo la pena di Galasso a 3 anni e 8 mesi e quella della Di Donato a 2 anni e 5 mesi.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Back to top button