Cronaca

Benevento, controlli a tappeto: 38enne denunciato

Controlli a tappeto su tutte le auto in transito da parte della polizia municipale di Benevento, secondo quanto disposto dal sindaco Clemente Mastella. Sono state 767 le verifiche effettuate ieri dai vigili beneventani, il numero più alto in una sola giornata. Sono state due le denunce all’autorità giudiziaria, di cui una effettuata a tarda ora a carico di un 38enne che circolava senza riuscire a fornire valide giustificazioni.

Il servizio di controllo finalizzato al rispetto delle misure di contenimento della diffusione del Covid-19 è stato disposto, a differenza dei giorni scorsi, con dei veri e propri posti di blocco nei vari punti della città. Nella prima mattinata sono stati presidiati i varchi di ingresso alla città e poi i blocchi sono stati trasferiti nelle zone più centrali del capoluogo. Anche oggi continueranno i posti di blocco che saranno posizionati nei vari punti strategici della città.

«Abbiamo dato piena attuazione alle disposizioni del sindaco – dichiara il dirigente del Settore Affari generali Gennaro Santamaria – che anche in questo caso aveva visto giusto. Purtroppo ci sono ancora in giro troppe persone e molto spesso le loro uscite non sono del tutto plausibili». Il comandante del Corpo, Fioravante Bosco, sottolinea infine «l’abnegazione e l’impegno» che i suoi uomini stanno dimostrando in questo difficile momento. «Devo dare atto – afferma – della professionalità e della disciplina con cui gli appartenenti al corpo stanno svolgendo il loro lavoro. Tutto avviene bilanciando la giusta fermezza e la ragionevole tolleranza».

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto