Coronavirus, nel Sannio casi raddoppiati in poche ore

coronavirus-rotondi-due-nuovi-casi-positivi

Coronavirus in provincia di Benevento, raddoppiati i casi di contagio. 20enne di Apollosa positivo al Covid dopo essere rientrato da Malta

Tre nuovi casi di coronavirus in provincia di Benevento. Uno ad Apollosa, un altro nel capoluogo e il terzo a Torrecuso dove è risultato positivo un uomo che da martedì 11 agosto è ricoverato all’ospedale Rummo. Sono 6 ora i positivi nel Sannio, compresa la coppia di anziani coniugi di San Giorgio la Molara, in degenza nel reparto di Malattie infettive dell’azienda ospedaliera così come il giovane beneventano arrivato in pronto soccorso con i sintomi del Covid e risultato positivo al tampone come riportato da Il Mattino.

Coronavirus in provincia di Benevento, casi raddoppiati

Il 20enne di Apollosa è risultato positivo al Covid dopo essere rientrato da Malta. Positivo al tampone anche il fratello di 18 anni: entrambi sono asintomatici, in quarantena domiciliare e sottoposti ai controlli dell’Asl sanitaria. Il 94enne di San Giorgio la Molara, invece, è stato ricoverato perché ha cominciato a manifestare lievi sintomi della malattie mentre.

Il caso di Torrecuso

Il paziente di Torrecuso è andato in pronto soccorso con i sintomi del Covid ed è stato subito sottoposto al tampone che ieri ha dato esito positivo. Tutti negativi, invece, gli altri 28 tamponi processati ieri all’azienda ospedaliera “San Pio”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG