Coronavirus, rientra dall’estero con i sintomi: positivo giovane di Apollosa

coronavirus

Coronavirus a Benevento, positivo giovane rientrato dall'estero ad Apollosa. Il primo tampone ha dato esito positivo, attesa per il secondo

Terzo caso di coronavirus in provincia di Benevento nel giro di una settimana. L’ultimo è stato registrato ad Apollosa dove a risultare positivo al Covid-19 è stato un un giovane di ritorno da un viaggio all’estero. Il ragazzo ha manifestato i sintomi del coronavirus e il primo tampone, come comunicato dal sindaco Marino Corda, è risultato positivo.

Coronavirus a Benevento, positivo giovane ad Apollosa

“Il primo tampone effettuato dall’Asl – spiega il sindaco – è risultato positivo e, quindi, aspettiamo l’esito del secondo tampone per il ragazzo reduce da un viaggio all’estero e per il nucleo familiare (una decina di persone) sottoposto già al primo tampone dall’Azienda sanitaria intervenuta prontamente per ricostruire la catena di contatti nell’ambito dell’indagine epidemiologica prevista e per monitorare il caso.

Tuttavia, credo sia improbabile che ci siano stati altri contatti, oltre quelli diretti con i familiari. Non bisogna incorrere in inutili allarmismi ma reputo necessario evitare di fare viaggi all’estero in questo periodo in cui non tutti hanno adottato le misure di contrasto al virus messe in atto in Campania e nel Sannio”.

L’appello

Il primo cittadino ha sottolineato che bisogna continuare ad essere prudenti “persistendo nell’uso delle mascherine e nel distanziamento individuale. Spero che questo caso serva da monito per sensibilizzare le comunità sannite e fortificarle nell’intento di continuare sulla linea della massima attenzione. Colgo l’occasione, per richiamare l’ultima disposizione regionale in materia, che obbliga chiunque rientri in Italia da un viaggio all’estero di comunicarlo all’Asl di residenza”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG