Coronavirus, nasce un innovativo kit diagnostico rapido: un’invenzione tutta Campana

coronavirus-benevento-test-diagnostico-immunocovid

Coronavirus, Benevento: nasce il test diagnostico rapido Immunocovid, un'invenzione frutto della collaborazione tra l'ospedale San Pio e l'Unisannio

Coronavirus, nasce Immunocovid, un innovativo kit diagnostico rapido: un’invenzione tutta Campana frutto della collaborazione tra l’ospedale San Pio di Benevento e l’Unisannio. Il test è affidabile e contiene Igg e Igm, i due tipi di immunoglobuline del sangue che aumentano in fasi diverse della malattia e permettono di verificarne la presenza nel corpo.

Coronavirus, Benevento: nasce Immunocovid

Il progetto è stato presentato ieri, nella sala convegni dell’ospedale Rummo di Benevento. Il progetto è il frutto della collaborazione istituzionale tra l’azienda ospedaliera “San Pio”, l’Unisannio e l’azienda collegata all’ateneo sannita, la Genus Biotbech.

Il test rapido frutto della collaborazione tra Unisannio e il San Pio

Il progetto è stato testato ed è già accreditato, si tratta dunque di un kit attivo e dispobinile a tutti gli effetti. Il test è stato effettuato su campioni di sangue del 2018, per avere la certezza che si trattasse di sangue assolutamente privo di tracce del virus, e poi su sangue di pazienti covid. I risultati sui due tipi di campione sono stati differenti, segno che il kit è sicuro ed affidabile.

Come funzione il kit

Il test contiene Igg e Igm, ovvero i due tipi di immunoglobuline del sangue che aumentano in fasi diverse della malattia. Un altro passo avanti nella lotta al covid in attesa del vaccino.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG