Coronavirus a Benevento, giocano a carte in negozio etnico: multati

coronavirus-benevento-ultime-notizie

Sette uomini sono stati sorpresi a giocare a carte all'interno di un negozio etnico  a Benevento, ignorando le norme del contenimento del coronavirus

Sette uomini di origine nigeriana sono stati sorpresi a giocare a carte all’interno di un negozio etnico  in via Mariano Russo, a Benevento, ignorando le norme del contenimento del coronavirus.

Coronavirus a Benevento: 7 persone multate

I vigili hanno fatto irruzione nel negozio che vende generi alimentari provenienti da paesi africani e frequentato in prevalenza da extracomunitari.

Al momento dell’irruzione dei caschi bianchi nel locale c’era solo la titolare. Ma i vigili, che in precedenza avevano fatto anche degli appostamenti, si sono messi alla ricerca dei clienti e li hanno trovati nascosti nel bagno mentre su un tavolo posto nella stanza c’erano le carte da gioco.

Le multe e la chiusura

Per loro sono scattate le multe per violazione del divieto di circolazione, mentre per la proprietaria del negozio è scattata la chiusura immediata di 5 giorni con istanza inviata al prefetto che potrebbe decretare un’ulteriore chiusura fino a 30 giorni.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG