Coronavirus a Paolisi, 2mila persone isolate: “È la strada giusta”

coronavirus-paolisi-zona-rossa

Coronavirus, duemila persone isolate a Paolisi: da poco più di 48 ore le strade di accesso sono costantemente presidiate dalle forze dell'ordine

Coronavirus, duemila persone isolate a Paolisi: da poco più di 48 ore le strade di accesso sono costantemente presidiate dalle forze dell’ordine. I cittadini stanno rispettando le regole, nessuna multa è stata notificata in queste prime ore.

Coronavirus a Paolisi, 2mila persone isolate

I cittadini di Paolisi hanno accettato in modo responsabile le nuove restrizioni. Solo in pochi hanno cercato di oltrepassare i quattro varchi presidiati dalle forze dell’ordine, subito fermati e mandati indietro.

«Questi ulteriori sacrifici – spiega il primo cittadino Umberto Maietta – sono indispensabili per contenere l’epidemia, ci troveremo a gestire un’emergenza che può avere ripercussioni ancora più gravi se oggi non rispettiamo queste misure restrittive straordinarie. Adesso sottolinea bisogna concentrare l’attenzione sulla gestione sanitaria del contagio e affiancare il lavoro dell’Asl e dei medici di famiglia».

TAG