Coronavirus a Torrecuso, positiva una bambina di soli 13 anni: l’annuncio del sindaco

coronavirus-sannio-casi-provincia-benevento

Coronavirus a Torrecuso, positiva una bambina di 13 anni, già in quarantena fuori paese e fortunatamente asintomatica. A rendere nota la notizia il sindaco

Coronavirus a Torrecuso, positiva una bambina di 13 anni, già in quarantena fuori paese e fortunatamente asintomatica. A rendere nota la notizia il primo cittadino, Angelino Iannella, con una nota sul suo profilo Facebook.

Positiva una bambina di 13 anni al Coronavirus a Torrecuso

La comunicazione del sindaco Iannella: “Cari Concittadini, debbo purtroppo comunicarvi che in questo momento telefonicamente l’Asl mi ha avvertito che un tampone di controllo (2°tampone) sulla bambina di 13 anni è risultato positivo. Le bambine si trovano fuori paese in quarantena. La bambina è asintonatica e sta bene. Questa nuova ondata di contagi non sta risparmiando nessuno ed ormai colpisce a tutte le età, è pur vero che si stanno eseguendo più tamponi e quindi emergono gli asintomatici.

Vi voglio avvertire che per il bene di tutta la comunità, non si puo’ tollerare, alcun lassismo. È superfluo ribadire il necessario rispetto di tutte le norme in materia di Covid-19 che per molti sembrano ormai dimenticate. A quanto pare bisogna applicare le sanzioni, per far rispettare le norme poste a tutela della salute del singolo e della comunità”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG