Cronaca

Covid a Montesarchio, rissa sfiorata per il tampone al centro privato

Assembramenti e file saltate davanti al centro privato per fare il tampone, arrivano Polizia Municipale e Carabinieri

Covid a Montesarchio, assembramenti e file saltate davanti al centro privato per fare il tampone: arrivano Polizia Municipale e Carabinieri. È accaduto nella mattinata di oggi, dove le forze dell’ordine sono dovute intervenire per regolare l’accesso ad un laboratorio di analisi dove si era accalcata troppa gente.

Coronavirus, rissa sfiorata per il tampone al centro privato di Montesarchio

Come riporta “Fanpage”, l’assembramento, si è verificato dinanzi a un laboratorio di analisi autorizzato per effettuare i tamponi naso faringei per sospetto Covid-19. In fila molte persone, provenienti da diversi comuni della Valle Caudina, dove si registra un incremento di casi positivi, sia sul versante sannita, sia nel territorio irpino.

Urla e tensioni per la folla all’esterno del laboratorio

Tensioni e urla tra le persone in fila a causa della grossa calca che si è creata. Ad un certo punto si è sfiorata la rissa per la eccessiva vicinanza tra le persone che erano in attesa del proprio turno. I carabinieri e la polizia locale hanno riportato l’ordine e identificato alcuni dei presenti.

Contagi nel Sannio

Intanto, continua a crescere il numero di contagiati da Covid-19 nel Sannio: sono 381 quelli di oggi, 14 in più rispetto a ieri. Dei positivi solo 13 sono ricoverati in ospedale. I dati sono stati pubblicati nell’ultimo bollettino diffuso dalla Asl di Benevento.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto