Cronaca

Covid, dolore nel Sannio: morto Claudio Ricci, l’ex presidente della provincia di Benevento

"Siamo stati assieme e distanti politicamente ma sempre amici. Lo ricordo con affetto." commenta il sindaco di Benevento, Clemente Mastella

Il Sannio piange la scomparsa di Claudio Ricci, già sindaco di San Giorgio del Sannio e presidente della Provincia di Benevento fino al 2018, deceduto a causa del Covid 19. Ricci era ricoverato presso l’ospedale San Pio di Benevento dallo scorso 29 marzo a seguito di complicanze legate al virus. A giugno avrebbe compiuto 63 anni.

Covid, morto Claudio Ricci: i messaggi di cordoglio

Numerosi i messaggi di solidarietà, tra cui quello del sindaco di Benevento Clemente Mastella: “Siamo stati assieme e distanti politicamente ma sempre amici. Lo ricordo con affetto. Anche da noi il virus continua imperterrito. Stiamo attenti. Evitiamo di farci del male da soli contravvenendo alle regole sanitarie che sono le uniche a salvarci. E vacciniamoci il governo dia alla Campania le dosi che ci toccano per popolazione. Più vaccini fanno le regioni prima si apre ha detto la mia amica Gelmini. Ma se ce ne date meno delle regioni del nord certo che usciremo dal tunnel dopo altri“.

Il dolore di Fernando Errico

Va via davvero un amico – commenta Fernando Errico, sindaco di San Nicola Manfredi – Non ci sono parole davvero. È una tragedia straziante che mi colpisce moltissimo per la morte di un amico, un padre di famiglia. In questi mesi ci sta togliendo tanti, troppi affetti. Sono tante, troppe le persone uccise da questo maledetto virus. Questa enorme sofferenza deve farci riflettere sulla urgente necessità di ogni sforzo possibile, ad ogni livello, da quello personale a quello istituzionale, per contenere la pandemia, per evitare la crescita del contagio, per effettuare sempre più vaccini a fasce di popolazione sempre più ampie. Non possiamo arrenderci – conclude Fernando Errico – dobbiamo continuare a combattere fino a vincere la battaglia contro il Covid, dobbiamo farlo soprattutto ed a maggior ragione per chi soffre per la perdita dei propri cari“.


Articoli correlati

Back to top button