Cronaca

Covid, il Sannio sfiora le 180.000 somministrazioni di dosi vaccinali

Sono 178.036 i residenti della provincia di Benevento che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino su un numero complessivo di 280mila abitanti

Covid, il Sannio sfiora le 180.000 somministrazioni di dosi vaccinali che rappresentano oltre il 60% della popolazione. Sono 178.036 i residenti della provincia di Benevento che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino su un numero complessivo di 280mila abitanti.

Covid, vaccini nel Sannio: sfiorate le 180.000 somministrazioni

Un traguardo invidiabile che evidenzia l’importanza del lavoro svolto soprattutto negli ultimi due mesi, nel corso dei quali sono state messe in atto una serie di azioni che hanno dato nuovo slancio all’attività vaccinale.

Fra i tre hub aperti in altrettante sedi distrettuali dell’Asl, gli open day con Johnson & Johnson, che continueranno a Vitulano e Limatola domani e mercoledì, i vaccini in cantina e l’apertura dell’hub di Ponte Valentino per il personale del settore produttivo, in poco meno di dieci giorni si è passati da 150mila somministrazioni a circa 30mila in più.

Come riporta “Il Mattino“, continuando di questo passo, si può ipotizzare addirittura di arrivare a vaccinare le categorie dei giovanissimi già in autunno. Solo nell’hub di Montesarchio, in poco più di dieci giorni, sono stati somministrati circa 8mila vaccini nelle dieci postazioni create nella palestra comunale. Cifre da record per il centro caudino in cui si è cominciato a vaccinare anche gli over 40.

Fonte: Il Mattino


Articoli correlati

Back to top button