Degrado nel sannio, Ponte Leproso invaso da erbacce: turisti increduli

erbacce

Un luogo storico che rappresentava la porta d'ingresso per chi proveniva da Roma, è avvolta in un degrado che lascia nello sgimento i turisti

Il Ponte Leproso, la porta d’ingrasso della via Appia – per chi proveniva da Roma – è abbandonata allo squallore e al degrado, appariva in stato catatonico a due turisti inglesi che la stavano visitando nella giornata di ieri.

Ponte Leproso versa nel degrado, turisti inglesi agghiacciati

Uno scandalo senza precedenti, considerando il valore storico-culturale che ha quel tratto – zona attraversata dal glorioso fiume Sabato, via d’accesso per l’esercito romano collocato di fronte al complesso Santi Quaranta – è ritenuta essere l’unica testimonianza dell’adiacente anfiteatro romano non più visibile.

Tutto questo scempio, agli occhi dei turisti, è stato un duro colpo perché frantuma il rapporto che vi è fra i turisti e l’interno territorio, sgretolandone conseguentemente, il prestigio.

A tutto questo degrado, il Comitato di Quartiere Santa Clementina risponde con i fatti, avviando un’opera di pulizia straordinaria insieme all’associazione “Sannio Report”.